Il pugile Canelo Álvarez

Nome e cognome: Santos Saúl Álvarez Barragan
Professione: Pugile


Nazionalità: messicano

Perché famoso: Il pugile messicano è diventato un campione del mondo di quattro pesi nel novembre 2019 quando ha battuto Sergey Kovalev a Las Vegas per il titolo dei pesi massimi leggeri WBA, saltando due classi di peso per farlo. È diventato uno dei soli quattro pugili a vincere titoli a 154 libbre e 175 libbre, unendosi a artisti del calibro di Sugar Ray Leonard , Thomas Hearns e Mike McCallum.

Álvarez è diventato professionista a soli 16 anni e nel 2020 aveva vinto 53 delle sue 56 partite da professionista. La sua perdita più notevole è arrivata nel 2013 contro Floyd Mayweather, che ha vinto ai punti. Da allora Álvarez ha continuato a battere personaggi del calibro di Gennady Golovkin, Miguel Cotto e Amir Khan.

Nato: 18 luglio 1990
Luogo di nascita: Guadalajara, Jalisco, Messico
Età: 31 anni


Generazione: Del Millennio
Zodiaco cinese: cavallo
Segno zodiacale: Cancro


Eventi storici

  • 2018-09-15 Il pugile russo Gennady Golovkin (38-1-1, 34 KO) perde il suo primo incontro da professionista nella difesa del 20esimo titolo, nonché l'indiscussa corona mondiale dei pesi medi quando viene battuto dal messicano Canelo Álvarez (50-1-2, 34 KO) a Las Vegas
  • 04/05/2019 Il pugile messicano Canelo Alvarez unisce un trio di titoli mondiali dei pesi medi in una decisione unanime e ravvicinata su Daniel Jacobs alla T-Mobile Arena di Las Vegas, NV

Pugili famosi